Vuoi aggiungere l'icona al tuo desktop ?

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER TITOLARI DI REDDITI AGRARI

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER TITOLARI DI REDDITI AGRARI

Il Covid ha colpito molti settori, tra cui anche quello agrario. Molte aziende agricole sono state colpite dalla crisi, e per venire incontro alle loro esigenze, sono stati disposti dei contributi a fondo perduto per i titolari di reddito agrario.

I requisiti di accesso sono:

  • Essere titolari di P.iva;
  • Essere residenti o stabili nel territorio nazionale;
  • Produrre reddito agrario;
  • Non aver cessato l’attività prima dell’entrate in vigore del decreto Sostegni;
  • Non aver attivato la P.iva dopo l’entrata in vigore del suddetto decreto;
  • Aver perso almeno il 30% dell’ammontare medio mensile del fatturato e dei corrispettivi dell’anno 2020 rispetto al 2019.

Il contributo potrà essere di massimo 150 mila euro, e varia in base a degli scaglioni.
La data ultima di presentazione della richiesta è il 28 maggio 2021 tramite il sito dell'Agenzia delle Entrate - https://www.agenziaentrate.gov.it/portale.

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.agricoltura.regione.campania.it/comunicati/comunicato_21-04-21B.html .


Condividi

I partner