La Spesa in campagna Salerno è un progetto sviluppato da Cia Salerno - Confederazione Italiana Agricoltori, in collaborazione con la Camera di Commercio di Salerno

Birra'

Birra'


antonio giordano

Photogallery:

Recapiti:

Referente: antonio giordano
via casa falcone 13 frazione pietre
TRAMONTI
Telefono: 3275408018
Sito web: http://www.birratramonti.it/
Email: antoniogiordano19@gmail.com
Coordinate della azienda:
Mappa  Indicazioni stradali
(RICHIEDE GPS ATTIVO)


Prodotti dell'azienda

Presentazione

 Tramonti non è soltanto città del vino e di una serie infinita di prodotti tipici. Da qualche anno a questa parte, nel comune montano della Costa d'Amalfi si producono diverse tipologie di birre artigianali. Tra queste c'è "Birrà", la "blanche" al farro dell'azienda agricola di Raffaele Giordano della frazione Pietre.Per la produzione di Birrà, affidata a Mario Cipriano, noto mastro birraio casertano, viene utilizzato un tipo di lievito belga (secco) che solitamente si usa per birre bianche. Non passano inosservate al gusto le spezie immesse (coriandolo, bucce d'arancia dolce e zucchero di canna grezzo da commercio equo e solidale) durante gli ultimi minuti di bollitura, capaci di regalare un leggero agrumato e speziato ma senza strafare.

L'obiettivo è quello di riproporre uno stile belga, reinterpretandolo con spezie e cereali locali. prodotta con malto d'orzo e 30% di farro non maltato di Tramonti. Il più antico tipo di frumento, utilizzato dall'uomo come nutrimento fin dal neolitico, è presente su questa fascia dei Monti Lattari da epoche primordiali. Coltivato a Tramonti dall'età romana, dove la terra è tutta di origine vulcanica, data la vicinanza del Vesuvio, il farro è un cereale che ha sfamato intere generazioni di famiglie contadine: caduto nell'oblio, oggi viene coltivato nell'azienda agricola.

Prodotti

 Birrà si presenta leggermente torbida ma di un bel colore giallo arancio. L'ampia schiuma bianca perlata si dissolve abbastanza rapidamente.

L'aroma è delicato, fresco e dissetante. L' essenza dell' agrume non ne prevarica il gusto. La gradazione è del 5%.

Questa è una birra rifermentata: la prima in tini d'acciaio, l'altra in bottiglia. E' il sapore che si evolve, i lieviti continuano il loro "lavoro" per cui invecchiando prende corpo ed aroma. Il prodotto non è né filtrato né pastorizzato, senza aggiunta di anidride carbonica, coloranti e conservanti artificiali.
Camera di Commercio di Salerno CIA Salerno
Sviluppato da Pigrecolab Web Agency